20091014

DORAMA


Mi piace guardare i Dorama. Cioè le televonele, in pratica. La lingua giapponese per me ha solo segreti, e l'unico utilizzo che ne faccio è quello di sbiascicare ordinazioni nei vari bar (come li chiamo io). Possiamo ben immaginare quello che capisco io quindi di questi telefilm. Domenica ne ho guardato uno il cui titolo sembra essere Jin. Ecco la storia, o quello che penso sia la storia. Un medico, abile ad aprire crani, aspetta che sua moglie (o una sua cara amica) esca dal coma dopo un operazione alla testa. Soffre però lui stesso di mal di testa causati da un feto tenuto sott'olio (così sembra) in un'oliera. All'improvviso un suo paziente scappa col feto, lui lo insegue e gli fa cadere il feto; questo avvenimento lo riporta naturalmente indietro di 150 anni circa (beh, doveva aspettarselo). Qui si trova a curare ferite alla testa di poveri malcapitati (un samurai, una donna colpita da un cavallo), mentre inizia una relazione con una giovane donna del posto (e del tempo). Questo cosa ci insegna? Ecco, me lo sono chiesto anche io. Forse il feto dotato di poteri paranormali vuole essere un ammonimento contro l'aborto?I mal di testa -e le ferite alla testa- sono metafore dei grattacapi causati al popolo giapponese dall'apertura, che avvenne proprio in quei tempi, dopo secoli d'isolamento, nei confronti dello "straniero"? E perché una donna uguale alla moglie è esistita 150 anni prima? Non c'erano abbastanza soldi per un'altra figura del cast? Queste sono alcune delle domande che lo sceneggiato lascia per ora in sospeso. Aspetto fremente -see, come no!- la prossima puntata.

4 commenti:

Kazu ha detto...

Ahahha ma secondo me hai capito pure troppo della trama :) Aspettiamo trepidanti la prossima puntata allora!

PS. tutto ok ven scorso??? ^^

Mu ha detto...

tutto bene, grazie. Cioè bene il primo step. Sposati insomma. Almeno per il mio ward. Ora devo muovermi tra ministero esteri, immigrazione e ambasciata... mmm, non vedo l'ora.

Per la trama: dopo la seconda puntata, passata a curare gente col colera, e che quindi vomitava e cagava come e più che poteva siamo rimasti al punto di prima. Ora ho incominciato a guardarmi tokyo dogs, che si aggiunge quindi a Jin, heroes (in inglese), sarah connor chronicle (in inglese) e un altro in giap di cui non ricordo il titolo (con yukie nakama)... il tutto per vedere qualcosa che non siano comici che mangiano in tv qualche piatto per esclamare: "oishiiiiii", oppure "umeeee". Li odio

Kazu ha detto...

Mu sei coraggioso, io la TV l'ho spenta il secondo giorno. Seguo giusto le news del mattino su NHK (integrate dall'Asahi fresco di stampa) e azzardo qualche film/dorama nel weekend. Per tutto il resto c'è Tsutaya ;)
Per i documenti vedrai che sarà meno straziante di quello che pensi, l'importante è che siano corretti e sufficienti. In bocca al lupooo

Shimazu ha detto...

Ciao! Ho appena scovato il tuo blog =D Io sono in cerca di qualche serie interessante da vedermi comodamente da casa mia - in Italia - e comodamente sottotitolata =D Se hai qualche suggerimento, apprezzerei molto!
Per il resto, in bocca al lupo ^__^